mobile spy phone iphone 6s Plus Best tracking apps for iphone 5 click Spy sms versenden Iphone 6s spionage ohne jailbreak Iphone spy Handy orten app für nokia Handys orten ohne app Iphone 6 handyortung ausschalten Gps tracker real time iphone 007 spy software vista Kindersicherung bei Free download spy camera for android Free see more Free spy cam app for mac Windows vista fritzbox kindersicherung umgehen How to install mobile spy on iphone 3gs Deutsche spione in den usa 2. weltkrieg Whatsapp spy 7.2 serial Free sms spy app download article source just click for source Iphone 6s Plus spy photo Best expense tracker app android free click here Android mobile spy source code App fur gps ortung iphone tracking app iphone spy software now mobile spy phone iphone 6s Plus
Business Joomla Themes by Justhost Reviews

Itinerari

Alberobello | distanza: 3 Km |

Rappresenta il cuore della Valle dei Trulli. Fondata nel XV secolo dai conti Acquaviva, Alberobello è un pittoresco centro agricolo e turistico formato in gran parte da trulli che gli conferiscono notevole interesse architettonico riconosciuto nel 1996 Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO. Nella sola Alberobello ci sono circa 1.500 trulli di vario tipo. Alberobello, città dei trulli, occupa un terreno ricco di rocce calcaree stratificate, che offrono il materiale di costruzione che rende unica non solo l'immagine della stessa Alberobello ma tutto il territorio prettamenete limitrofo.

Locorotondo | distanza: 6 Km |

Dal latino locus rotundus, è un toponimo manifestamente medievale per indicare la rotondità del colle dove sarebbe poi sorto il paese. Degne di nota sono la chiesa della Madonna della Greca, divenuta monumento nazionale, e la chiesa Matrice dedicata al culto di S. Giorgio martire, costruita nel 1578. Locorotondo è tra "I Borghi più belli d'Italia". L'importante riconoscimento per il suo centro storico, rappresenta l'ennesima conferma delle meraviglie naturali di Locorotondo e di tutta la valle dei trulli in Puglia.

Martina Franca | distanza: 15 Km |

Elegante cittadina adagiata su una delle ultime colline meridionali della Murgia sud-orientale, Martina Franca domina l'incantevole Valle d'Itria, splendida distesa verde biancheggiante di trulli. La maggiore attrattiva della città è senza dubbio costituita dal caratteristico centro storico, splendido esempio di arte barocca, che con le sue stradine, i suoi bianchi vicoli, i palazzi signorili e le maestose e monumentali chiese. Oltre ad un ricco paesaggio punteggiato dalle antiche "casedde", i famosi trulli, e dalle tipiche costruzioni delle masserie, preziose testimonianze dell'archeologia industriale, Martina Franca gode di un vasto territorio carsico ingemmato da suggestive grotte.

Ostuni | distanza: 30 Km |

Si presenta con un nucleo antico con stradine, piazzette e vicoli che in passato facevano capo alle cinque porte munite di torri. Il monumento più importante è la cattedrale, uno dei più noti edifici sacri di importanza regionale, specie per le caratteristiche della facciata con tre portali sormontati da rosoni a cerchi concentrici. Grazie all'evidente colorazione bianca che contraddistingue gli edifici, Ostuni vanta l'appellativo di "Città bianca". Posizionata sulla sommità di una collina, Ostuni domina tutto il paesaggio sottostante caratterizzato da spianate di coltivazioni di ulivi.

Polignano a Mare | distanza: 30 Km |

Il paese è suggestivamente collocato su un promontorio roccioso di 24 metri sul livello del mare. Di notevole interesse naturalistico sono le sue grotte marine e storicamente importanti sono il centro storico e i resti della dominazione romana. Tra questi ultimi il ponte della via Traiana, tuttora percorribile, che attraversa Lama Monachile, la profonda insenatura immediatamente a nord del centro storico, così chiamata perché in passato vi era attestata la presenza della foca monaca. La chiesa Matrice, intitolata a San Vito e affacciata sulla piccola piazzetta cuore del centro storico, fu cattedrale fino al 1818, quando la piccola diocesi di Polignano fu aggregata a quella di Monopoli. All'interno sono custodite alcune opere attribuite allo scultore Stefano da Putignano, attivo tra il XVII e il XVIII secolo. Nella frazione di San Vito, sulla costa a nord del paese, proprio a ridosso del porticciolo si staglia l'imponente complesso dell'abbazia dei Benedettini.

Grotte di Castellana | distanza: 20 Km |

Costituiscono il più grande complesso carsico italiano mai esplorato dall’uomo. La visita si snoda lungo uno scenario affascinante per circa 1 km. L’itinerario più lungo, richiede tre ore e si sviluppa per 3 km, tra caverne e voragini dai nomi mitologici o fantastici. Dalla Grave alla Grotta Nera, dopo il Cavernone della Civetta, il Corridoio del Serpente, la Caverna del Precipizio ed il Piccolo Paradiso, si raggiunge la Grotta Bianca, definita la più bella del mondo. Il complesso carsico prosegue ben oltre il tratto aperto al pubblico ed esplorato, ed accoglie una concentrazione di opere d’arte frutto del lento defluire dell’acqua nelle profondità della terra, stalattiti e stalagmiti dai mille colori, fluorescenze d’alabastro, laghetti sotterranei, un mondo che solo la fervida immaginazione della natura poteva creare e rendere accessibile, con l’ausilio di esperte guide speleologiche, per quanti vogliano provare l’emozione del mistero e dell’avventura.

Cisternino | distanza: 15 Km |

Un importante centro di origine messapica, si affaccia per un versante sulla Valle d'Itria e per l'altro sulla costa. Le case del suo centro storico hanno un aspetto tipicamente orientale, con le corti nascoste e le scale esterne per collegare i piani. Incomparabile il panorama che offre lo scenario campestre della grande valle punteggiata dai trulli. Da visitare: la chiesa madre di S. Nicola di Patara di origine romanica che sorge sui resti di una primitiva cripta basiliana, il santuario della Madonna d'Ibernia e la torre di Porta Grande di origine Normanna.

Zoo Safari | distanza: 15 Km |

Fasanolandia di Fasano (BR) è il primo zoo safari realizzato in Italia e il più grande d'Europa per numero di specie presenti. Partita con solo la sezione zoo safari, oggi Fasanolandia include:il delfinario più grande d'Italia con 2000 posti a sedere all'esterno e 1000 all'interno; il parco delle scimmie, con numerose specie di scimmie libere; il metrozoo, trenino che permette di visitare un'oasi con cascate e animali come orsi, giaguari, pantere; la sala tropicale, con numerose specie di pesci e rettili; sala convegni e spettacoli;il parco divertimenti "Fasanolandia", con 20 grandi attrazioni e giostre per il centro-sud Italia.

Egnazia | distanza: 18 Km |

Egnazia (o Gnazia) è un'antica città pugliese (di cui oggi rimangono solo rovine), nei pressi dell'odierna Fasano, in Provincia di Brindisi. Centro dei messapi o dei peucezi, fu sede di manifatture di ceramiche del IV e III secolo a.C.. In lingua messapica era chiamata Gnathia, mentre dai Romani fu chiamata Egnatia o Gnatia. Si trova ai confini tra la Peucezia (a nord) e la Messapia (a sud), lungo la cosiddetta soglia messapica. Citata da Plinio, Strabone ed Orazio, che in un suo viaggio da Roma a Brindisi, scrisse di essa. Ora in provincia di Brindisi (vicino al confine con quella di Bari) e pochi chilometri più a nord di Savelletri di Fasano, il centro d'Egnazia è uno dei più interessanti siti archeologici della Puglia.

Selva di Fasano | distanza: 10 Km |

La Selva di Fasano è una frazione del Comune di Fasano (BR), a circa 8 km dal Comune di appartenenza e a circa 45 km dal Capoluogo di Provincia. Posizionata a 400 m. d’altitudine, la SELVA di FASANO si presenta come una ridente località di villeggiatura famosa per la sua stupenda posizione panoramica detta "balcone d’Italia sull’oriente" da cui si può ammirare anche la valle d’Itria ad ovest e ad est il litorale Adriatico attraversato dalla superstrada e punteggiato da secolari alberi di ulivo e dalle antiche e caratteristiche costruzioni in pietra, i famosi TRULLI.